Canali Tematici

Centro Documentale

Centro Documentale

Opportunità & Finanziamenti

Opportunità e Finanziamenti

Giardino Botanico Pollino

Giardino Botanico Pollino

Agricoltura Biologica

Altre sezioni del canale

Home Canale Tematico
Bestiame

Nell’allevamento biologico si devono privilegiare le razze autoctone. Il bestiame non biologico presente all'interno dell'unità di produzione può essere convertito, e qualora si voglia convertire simultaneamente l'intera unità di produzione (animali presenti e loro progenie, pascoli e/o area utilizzata per il foraggio), il periodo transitorio è ridotto a 24 mesi, a patto che gli animali siano nutriti principalmente con i prodotti dell'unità di produzione. In tal caso, dunque, è possibile ridurre da 3 a 2 anni il periodo di conversione complessivo.

Tempi necessari per la conversione delle produzioni zootecniche

Animali da convertire

Periodo di conversione

Bovini da carne 12 mesi, o per 3/4 della loro vita
Bovini da latte 6 mesi
Suini 6 mesi
Piccoli ruminanti da carne 6 mesi
Piccoli ruminanti da latte 6 mesi
Pollame da carne 2,5 mesi
Pollame da uova 6 mesi