Home > Canali Tematici > Prodotti Tipici > Prodotti a marchio UE

Canali Tematici

Centro Documentale

Centro Documentale

Opportunità & Finanziamenti

Opportunità e Finanziamenti

Giardino Botanico Pollino

Giardino Botanico Pollino

Prodotti Tipici

Home Canale Tematico
Prodotti a marchio UE

Per garantire ai consumatori la qualità e la rintracciabilità dei prodotti agro-alimentari, nonché condizioni di concorrenza leale tra i produttori, l’Unione Europea ha attivato dei sistemi di riconoscimento che fanno capo alle Dop, Denominazioni di origine protette, alle Igp, Indicazioni geografiche protette e alle Stg, Specialità tradizionale garantita.

composizione loghi_ok

Ecco le differenze tra questi marchi:

marchi ue

  • Dop:  le fasi di produzione, trasformazione ed elaborazione del prodotto si svolgono in un’area geografica delimitata;
  • Igp: almeno una delle fasi della filiera deve avvenire nell’area geografica delimitata;
  • Stg: il prodotto che porta questo marchio non è legato a un territorio specifico, ma ha delle caratteristiche che lo distinguono da altri prodotti simili.

Un prodotto agroalimentare può fregiarsi della Denominazione comunitaria solo dopo aver seguito un iter di riconoscimento, che prevede delle "tappe" a livello regionale, nazionale ed europeo  ( D.M. recante la procedura a livello nazionale per la registrazione delle Dop e Igp ai sensi del Reg. (CE) n.510/2006 ) .

(I testi del canale sono a cura di Angela Laguardia, Ismecert. Ultimo aggiornamento, 20 marzo 2012)